Clinicadentalecorese Farmacia online
Telefono Italia:
Telefono internazionale:
Uomo sessuale
MIGLIOR PREZZO
Pillole senza ricetta

Ventolin (salbutamol)

4.3

Qual è lo scopo principale del Ventolin

Il Ventolin è un farmaco straordinariamente proficuo per chi soffre di asma bronchiale e il suo fine è quello di liberare i bronchi. Durante un attacco asmatico è infatti frequente il presentimento di carenza di boccate di ossigeno, con conseguente limitazione dell’apparato cardiaco.

Per eludere conseguenze funeste, per coloro che soffrono di crisi asmatiche, un farmaco broncodilatatore può essere un inerente alleato, anche se non è l’unico. Per questo motivo sarebbe bene avere metodicamente con sé una dose di questo vitale medicamento salva-vita.

Un aerosol non va considerata una soluzione definitiva e l’asma si affronta attraverso una terapia medica esauriente che valuti arrischi e tornaconti, ad esempio, per una paziente in gravidanza.

Non tutti i prossimi sono medesime e il principio attivo avrà di certo una dimensione disomogeneo a seconda di invecchiamento, sesso, peso e altri fattori.

Quando usare lo spray e come usare il farmaco sarà chiarito in modo compiuto ed sviscerato sul bugiardino.

Da cosa è composto il Ventolin

Trattando il Ventolin, si ha a che fare con un farmaco a base di salbutamolo solfato che si occupa di fronteggiare i recettori beta 2, responsabili del restringimento dei bronchi e imminente crisi respiratoria.

A differenza di un comune spray per la tosse, esiste anche una posologia in compresse. Il dosaggio più reiterato è quello da 100 mcg.

Meno ricorrente, ma comunque presente sul mercato, una confezione da 500 mcg che anche in questo caso rientra nel gruppo terapeutico noto nell’ambiente come adrenergici respiratori.

Scopriamo nel dettaglio che cos’è il salbutamolo

Il salbutamolo opera direttamente sul ammorbidimento delle vie respiratorie che sono andate momentaneamente a contrarsi a causa di una forte crisi di asma. L’efficacia della sua azione è riscontrabile nel fatto che in sintetico tempo permetterà di inspirare ex novo come prima della crisi.

Quando ad una persona asmatica dovesse venire un respiro che esibisce anche un fischio o sentisse una sorta di oppressione al torace, allora ci sarà bisogno di intervenire prontamente con un inalatore da tenere sempre a portata di mano. Anche avere il contatto di un caro o conoscente che sia erudito in dote alla complessità dell'eventuale accadimento sarà risolutivo.

Si può acquistare il Ventolin senza ricetta online

Ad un costo inferiore rispetto ad una farmacia standard, si può acquistare il Ventolin online e pure senza ricetta. Questo è un vantaggio per chi soffre d’asma o ha un figlio che ne spasima, dato che l’acquisto è possibile “round the clock”.

Il prezzo di questo farmaco in una farmacia online sarà di certo più remunerativo, poiché diversi costi di gestione sono abbattuti e non vi dovrete quindi stupire per questo o avere delle diffidenze.

Conseguirete di certo anche tutte le indicazioni come usare l’inalatore e a cosa serve, anche se, nel caso non aveste competenze mediche appropriate, meglio rivolgersi a un professionista che vi possa scortare.

Il Ventolin spray è un farmaco generico acquistabile in farmacia

Il Ventolin spray è sotto tutti i punti di vista un farmaco generico il cui acquisto può essere anche fatto in farmacia. L’uso che ne farete è lo stesso, che il conseguimento avvenga online oppure no.

Si raccomanda, in entrambi i casi di vigilare che il farmaco non sia scaduto e, oltre alle raccomandazioni mediche, va detto che un abuso di un farmaco è comunque sempre una pessima idea e può portare a severe controindicazioni.

L’uso del Ventolin durante la gravidanza

L’uso del Ventolin durante la fase di gravidanza è sicuramente sconsigliato nella maggior parte dei casi. L’unica situazione in cui il medico probabilmente deciderà di avvallare tale decisione sarà nel caso in cui il beneficio dovuto all’uso del farmaco superi i rischi.

Non è detto che faccia necessariamente male al feto, ma un medicinale di questo tipo potrebbe portare a conseguenze difficilmente ipotizzabili e che potenzialmente causerebbero un danno al bambino.

Nel malaugurato caso in cui si ingerisca accidentalmente tale medicamento, rivolgersi immediatamente al medico di turno per vedere come comportarsi in relazione a tale assunzione.

Vediamo quali sono gli effetti collaterali Ventolin (salbutamolo)

Come ben saprete, qualsiasi farmaco ha degli effetti collaterali e anche il salbutamolo non è alieno a questa prassi. Va detto però che non sono riscontrabili tra tutta la popolazione.

Tra gli effetti più conosciuti e consueti vi è un esordio di cefalea che può sfociare anche in una forma più terribile. Potrebbe subentrare anche una forma di tachicardia e se fa male al cuore si raccomanda di chiamare subito il pronto soccorso.

Tra gli effetti invece un po’ più anomali sono stati riscontrati aritmie e fibrillazioni atriali, qualche patologia legata al sistema vascolare e una tensione muscolare che potrebbe arrivare anche a limitare determinati movimenti.

Questi ultimi casi sono da inserire tra le eventualità decisamente più inusuali, anche se il verificarsi di certe circostanze deve subito suonare come un campanello di allarme.

Metodi di conservazione del Ventolin

Per quanto possano valere tutte le solite raccomandazioni per la conservazione del Ventolin, c’è una precauzione in più che si dovrebbe prendere.

Tutti i farmaci sono soliti a non sopportare le fonti di calore eccessive e l’esposizione diretta alla luce del sole, poiché, al di là della possibilità di rendere inservibile il principio attivo, potrebbe anche diventare potenzialmente pericoloso per la salute.

Il Ventolin, inoltre, deve essere assolutamente ben protetto da qualsiasi stato di umidità, essendo un prodotto igroscopico.

Si raccomanda infine di non disperdere mai i medicinali nell’ambiente, dato che rischiano di diventare una delle cause principali di inquinamento. Meglio smaltirli negli appositi bidoni o presso i centri autorizzati.

Il mio account Il mio account

Usiamo i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando ad esplorare il nostro sito confermi di usare i nostri cookies.

Capito